SBM2 nasce come laboratorio ceramico di terzo fuoco e, a partire dalla metà degli anni ’80, avvia le prime sperimentazioni sul marmo. Ai primi anni ’90 inizia la lavorazione di ciottoli e greche in marmo contemporaneamente con l’ampliamento della zona di attività e la creazione della rete commerciale. Nascono “Gli Anticati di Bottega”. La capacità di affinare le tecniche di lavorazione è tale da porre l’azienda, nell’arco di pochi anni, in posizione emergente nel panorama nazionale. Il dinamismo imprenditoriale, suffragato dai risultati conseguiti, ha portato l’azienda nel corso degli anni, a strutturarsi industrialmente con impianti e tecniche produttive all’avanguardia, caratterizzandosi con prodotti e soluzioni ad elevato contenuto tecnologico.
Tecniche produttive sviluppate nel rispetto di una tradizione artigianale ma con metodi di produzione moderni e razionali con una efficienza pari a quella di una grande azienda ma con la minuziosità e la cura di un maestro artigiano. In un’ottica di continua espansione l’azienda esporta attualmente circa il 60% della sua produzione in oltre 60 paesi, con una significativa presenza sui mercati dei cinque continenti.

Della stessa categoria